I prestiti d’investimento per micro, piccoli e medi imprenditori

Lo scopo: investimento in beni materiali ed immateriali a lungo termine nei settori dell’industria di lavorazione, del turismo (alloggio), delle attività amministrative e sanitarie, delle attività ricreative e di altri beni ed infine del capitale circolante

L’implemetazione: attraverso le banche commerciali: PBZ, ZABA e ERSTE. L’importo del prestito: dai 100.000 euro ai 3.000.000 di euro (fino ai 10.000.000 di euro per investimenti nell settore turistico)

Il termine per il rimborso: fino a 12 anni compreso periodo di grazia di 2 anni (per il settore turistico fino a 17 anni, compreso periodo di grazia di 4 anni)

Il valore aggiunto: i bassi tassi d’interesse ed esenzione dal pagamento delle tasse per l’elaborazione e l’utilizzo dei prestiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *