Avviate le iniziative di solidarietà per aiutare Venezia

Vi informiamo che la Farnesina ha deciso di sostenere le iniziative di solidarietà che saranno avviate a favore della popolazione e del patrimonio artistico e culturale della città di Venezia, aderendo alla raccolta di fondi promossa dal Sindaco Luigi Brugnaro.

Attraverso la rete delle Ambasciate, dei Consolati e degli Istituti italiani di cultura, la Farnesina avvierà in tutti i Paesi una campagna di solidarietà a sostegno di Venezia per sensibilizzare le Comunità italiane e locali sull’emergenza che ha colpito la Città e per promuovere la raccolta di fondi. Tale azione prenderà avvio attraverso gli avvenimenti di questa settimana (dal 18 al 24 novembre) che saranno organizzati all’interno della manifestazione della ”Settimana della cucina italiana nel mondo”, l’evento che si svolge in 110 Paesi.

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio ha sottolineato che “quello che succede a Venezia preoccupa il governo che ha intenzione di far attivare in ogni Ambasciata e in ogni Consolato le iniziative per sostenere Venezia in tutto il mondo”

La rete delle Ambasciate, dei Consolati e degli Istituti italiani di cultura nel mondo darà la massima visibilità alla sottoscrizione del “Contributo emergenza acqua” promossa dal Comune di Venezia alla quale è possibile contribuire mediante le seguenti coordinate bancarie: 

Intestazione conto: Comune di Venezia – Emergenza acqua alta

Causale: contributo emergenza acqua

Per bonifici effettuati dall’Italia: IBAN: IT 24 T 03069 02117 100000 018767

Per bonifici effettuati dall’estero: oltre al medesimo IBAN, sarà necessario riportare il codice BIC.

IBAN: IT 24 T 03069 02117 100000 018767 – BIC: BCITITMM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *